Spagna: sabato 27 marzo si è svolto il primo concerto dall’inizio della pandemia

0
42
primo concerto dall'inizio della pandemia

In questo periodo, a causa della pandemia, le abitudini e la quotidianità di tutti noi sono state letteralmente stravolte. Distanziamento sociale, mascherine, igienizzazione delle mani sono ormai entrati a far parte della nostra vita. Il mondo intero si è fermato e, con esso, anche il mondo della cultura e dell’arte. Manifestazioni e concerti sono stati sospesi per tutelare la salute nazionale. Proprio per questo, ha fatto molto clamore la notizia del primo concerto, dall’inizio della pandemia, in Spagna.

In Spagna il primo concerto dopo la pandemia al palazzetto di Sant Jordi di Barcellona

Circa 5 mila le persone che si sono riunite al palazzetto di Barcellona per partecipare al primo concerto ai tempi del Covid. A esibirsi la band pop-rock catalana Love of Lesbian. Si è trattato del primo concerto a far parte del “Festival per la Cultura Sicura”, un’iniziativa promossa dalle principali istituzioni catalane per valutare l’effettiva fattibilità di poter ricominciare a partecipare a eventi in totale sicurezza.

Come si è svolto

Per partecipare al concerto era necessario l‘obbligo della mascherina e la negatività del test antigenico effettuato il giorno stesso. Ovviamente non poteva esser rispettato il distanziamento sociale. Nonostante questo, l’esperimento sembra esser riuscito. Una speranza per tutti coloro che non vedono l’ora di tornare a partecipare a eventi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here