Manutenzione caldaia obbligatoria, gli obblighi e l’importanza della sicurezza.

0
57
Caldaia Manutenzione

La manutenzione della caldaia rappresenta una delle costanti a cui i proprietari di immobili (o meglio ancora i responsabili dell’impianto) nei quali sono presenti delle caldaie a gas, devono sottoporsi periodicamente.

Le normative sono purtroppo differenti fra regione e regione e spesso, il caos per quanto riguarda in particolare : i bollini, la scadenza della revisione della caldaia, ecc., vanno a rappresentare un fattore di conflitto ulteriore che si innesca fra inquilini, proprietari e spesso, anche rispetto agli enti di controllo.

Le singoli regioni, tendono a legiferare in modalità autonoma, prevedendo costi diversi per quanto riguarda ad esempio gli stessi bollini che vengono applicati in fase di controllo periodico da parte del centro assistenza della caldaia ed anche la modalità degli stessi controlli che le amministrazioni pubbliche attuano per garantire la sicurezza(mediante in genere imprese esterne), è assai variabile ed influenzata dalla strategia messa in essere da parte delle singole amministrazioni pubbliche.

Addirittura, vi sono esempi ‘al limite’, come i casi di due abitazioni che distano anche meno di 300 metri in linea d’aria l’una dall’altra ma risultano posizionate in regioni diverse( di fatto al confine fra le due) e che devono seguire regole differenti e pagare pertanto anche un importo diverso per il bollino da applicare.

Alle normative nazionali (nel senso che la legislazione è ampia e nel corso degli anni ha pubblicato differenti contenuti in merito), si sommano quelle regionali.

Ciò, non favorisce ovviamente la facilità di comprensione ed addirittura, consente purtroppo il proliferare di ‘leggende metropolitane’ o meglio classificabili alla stregua di : ‘fake news,’ troppe volte presenti sui social, dove si indicano fantomatiche disposizioni inesistenti.

Caldaia manutenzione, come cambia il modo di prenotare l’intervento.

In ogni caso, l‘impianto di riscaldamento va manutenzionato solo da parte di imprese autorizzate e tali interventi, devono attenersi sia come modalità che in relazione alla cadenza, alle disposizioni di legge vigenti.

Le stesse imprese costruttrici di caldaie e scaldabagni a gas, sono consapevoli dell’importanza della manutenzione e talvolta, offrono/promuovono all’atto dell’installazione della caldaia nuova alcune tipologie di contratti che comprendono anche gli interventi manutentivi.

Anche il lavoro delle stesse imprese di manutenzione sta modificandosi rapidamente anno dopo anno.

Da una parte, le nuove tecnologie ed il Web, in particolare obbligano queste attività ad aggiornarsi sia per quanto concerne la gestione dei loro database clienti che nell’ambito delle operazioni di marketing, sia anche a seguito dell’incremento dell’uso da parte degli stessi utenti di strumenti di ricerca per offerte ed opportunità(di risparmio) su varie piattaforme Web che offrono molteplici sconti e risparmi anche in ambito manutentivo caldaie, condizionatori e scaldabagni, nonché, in relazione alla miglior gestione dell’attività ordinaria giornaliera

La concorrenza fra piccole imprese di manutenzione, passa sempre di più online.

La revisione della caldaia, altri aspetti.

Un documento basilare che è sempre presente nell’ambito della manutenzione della caldaia, è rappresentato dal libretto d’impianto che deve sempre accompagnare la ‘vita della caldaia’, mediante l’aggiornamento costante dello stesso documento da parte dei tecnici che effettuano i vari interventi nel corso del tempo.

Nel caso in cui il libretto d’impianto, per qualunque ragione, dovesse andare perso, è necessario che il manutentore ne rilasci una nuova copia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here