In Venezuela stop alla produzione di Coca Cola. La crisi economica che si sta abbattendo su Caracas è giunta ad un punto di non ritorno.

La Coca Cola Company ha annunciato dal suo quartier generale di Atlanta, negli USA, la decisione di sospendere la produzione della sua famosa bevanda  in Venezuela, per mancanza di zucchero. I fornitori infatti hanno dichiarato l’indisponibilità della materia prima.

L’azienda ha comunque fatto sapere che nel paese sudamericano si continueranno a produrre e imbottigliare bibite senza zucchero.

L’economia venezuelana è sull’orlo del collasso con una inflazione che secondo le stime è destinata a superare il 700 per cento e il cibo comincia a scarseggiare in tutto il paese.

Davvero un brutto momento per la nazione, meta alcuni anni fa di tantissimi italiani che emigravano in Venezuela in cerca di fortuna. Le materia prime iniziano a scarseggiare e anche aziende multinazionali come la coca cola sono costretti a sospendere la produzione nel paese, rischiando di mandare a casa milioni di lavoratori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here