Università Niccolò Cusano: Boom Di Iscritti, Partiti I Lavori Di Ampliamento Con Un Nuovo Edificio Di 15Mila MQ

0
217

In un periodo difficile per l’Italia, esistono ancora delle eccellenze nel nostro paese che nonostante la crisi resistono e anzi sono in continua crescita. Uno di queste è sicuramente l’Università Degli Studi Niccolò Cusano che nata dall’idea del livornese Stefano Bandecchi, in soli 10 anni di vita è riuscita nel suo intento iniziale, ovvero diventare l’università telematica più all’avanguardia d’Italia.

Nata come università telematica mette a disposizione sia lezioni online che in presenza e per questo ha creato un campus a Roma dove gli studenti e i docenti possono interagire.

L’Unicusano è l’eccellenza nel mondo delle università telematiche grazie anche alla sua offerta formativa, al corpo docente qualificato e soprattutto al campus di Roma, progettato sul modello del college anglosassone, che mette gli studenti nelle condizioni ideali per farsi valere.

L’unicusano al momento offre 6 dipartimenti (giurisprudenza, economia, psicologia, ingegneria, scienze politiche e scienze della formazione), con 17 corsi di laurea differenti e vanta ben 18.000 iscritti in tutta Italia.

Proprio questo incremento sostanziale degli iscritti ha portato l’amministrazione ad attuare un progetto di ampliamento del campus, che già attualmente si estende su una superficie di 16.000 mq immerso in 6 ettari di parco verde all’interno della riserva naturale Monte Mario a Roma.

Così sono partiti i lavori per la costruzione di un nuovo edificio di 15.000 MQ che dovrebbe contenere nuove aule di apprendimento per la didattica ed una sala mensa nuova di zecca.

Inoltre sarà ampliato il servizio foresteria con nuovi posti letto per affrontare l’elevato numero di iscritti.

L’università degli studi Cusano è in continua crescita e non intende fermarsi perché il suo obiettivo è preparare culturalmente e professionalmente al meglio gli studenti.

Per Maggiori INFO consulta il sito ufficiale.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here