Si Sottopone A 110 Interventi Chirurgici Per Diventare Un Alieno. Le Foto Choc

0
235

In questi anni ne abbiamo viste e sentite di tutti i colori: c’è chi ha speso 200.000 euro per diventare il sosia di Madonna, chi ha voluto somigliare a Ken, chi a Jessica Rabbit.

Ma giuriamo che questa è veramente una storia scioccante. Vinny Ohh è un 22enne statunitense che si è sottoposto a ben 110 interventi chirurgici per somigliare ad un alieno!

Vinny si è sottposto a 12 interventi riempitivi alle guance, 35 trattamenti in tutto il corpo, il laser al viso, 5 peeling, 5 operazioni al naso, 2 alla fronte, 15 filler per le labbra e decine di sedute di botox, il tutto per la modica cifra di 50.000€, ma non è finita perché Vinny ha intenzione di spenderne altri 160.000 per fare dei trattamenti estetici intorno agli occhi e soprattutto per eliminare i suoi organi intimi.

“Voglio essere un ibrido. Potrei vivere senza quegli organi quindi perché dovrei averne?“– ha rivelato il giovane.

Dopo oltre 110 interventi la trasformazione è davvero scioccante. Guardate:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here