Rimedi Naturali contro il mal di testa

0
182
emicrania

Il mal di testa è una condizione comune che molte persone affrontano quotidianamente. Da scomodo a decisamente insopportabile, possono interrompere la tua vita quotidiana. Esistono diversi tipi di mal di testa, con i mal di testa tensione che sono i più comuni. Il mal di testa a grappolo è doloroso e si manifesta in gruppi o “ammassi”, mentre l’emicrania è un tipo di mal di testa da moderato a grave. Sebbene molti farmaci siano mirati ad alleviare i sintomi del mal di testa, esistono anche numerosi trattamenti efficaci e naturali.

Ecco alcuni rimedi domestici efficaci per liberarti naturalmente dal mal di testa.

1. Bevi acqua

Un’idratazione inadeguata può portare a sviluppare mal di testa. In effetti, studi hanno dimostrato che la disidratazione cronica è una causa comune di mal di testa da tensione ed emicrania. Per fortuna, è stato dimostrato che l’acqua potabile allevia i sintomi del mal di testa nella maggior parte degli individui disidratati entro 30 minuti a tre ore. Inoltre, essere disidratati può compromettere la concentrazione e causare irritabilità, rendendo i sintomi ancora peggiori. Per evitare mal di testa disidratazione, concentrati sul bere abbastanza acqua durante il giorno e mangiare cibi ricchi di acqua.

2. Prendi del magnesio

Il magnesio è un minerale importante necessario per innumerevoli funzioni nel corpo, tra cui il controllo della glicemia e la trasmissione dei nervi. È interessante notare che il magnesio ha anche dimostrato di essere un rimedio sicuro ed efficace per il mal di testa. Le prove suggeriscono che la carenza di magnesio è più comune nelle persone che soffrono di frequenti emicranie, rispetto a quelli che non lo fanno. Gli studi hanno dimostrato che il trattamento con 600 mg di magnesio citrato orale al giorno ha contribuito a ridurre sia la frequenza che la gravità del mal di testa. Tuttavia, l’assunzione di integratori di magnesio può causare effetti collaterali digestivi come la diarrea in alcune persone, quindi è meglio iniziare con una dose più piccola quando si trattano i sintomi del mal di testa.

3. Limitare l’alcool

Mentre bere una bevanda alcolica non può causare mal di testa nella maggior parte delle persone, gli studi hanno dimostrato che l’alcol può scatenare emicranie in circa un terzo di coloro che soffrono di frequenti mal di testa. È stato anche dimostrato che l’ alcol provoca tensione e cefalea a grappolo in molte persone. È un vasodilatatore, il che significa che allarga i vasi sanguigni e consente al sangue di fluire più liberamente. La vasodilatazione può causare mal di testa in alcune persone. In effetti, il mal di testa è un effetto collaterale comune di vasodilatatori come i farmaci per la pressione sanguigna. Inoltre, l’alcool agisce come un diuretico, causando la perdita di liquidi ed elettroliti da parte del corpo attraverso la minzione frequente. Questa perdita di liquidi può portare a disidratazione, che può causare o peggiorare il mal di testa.

4. Dormi adeguatamente

La privazione del sonno può essere dannosa per la salute in molti modi e può persino causare mal di testa in alcune persone. Ad esempio, uno studio ha confrontato la frequenza e la gravità del mal di testa tra coloro che dormivano meno di sei ore a notte e quelli che dormivano più a lungo. È emerso che coloro che dormivano meno avevano mal di testa più frequenti e gravi. Tuttavia, dormire troppo ha anche dimostrato di innescare mal di testa, rendendo importante ottenere la giusta quantità di riposo per coloro che cercano la prevenzione naturale del mal di testa. Per i massimi benefici, punta a un “punto debole” tra le sette e le nove ore di sonno a notte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here