Quarantena in casa, cosa fare in caso di guasto del cellulare o del computer?

0
392
Telefono rotto

Questo è ciò che dovresti fare durante lo stato di allerta

Durante lo stato di allerta, tutti dobbiamo mantenere lo stato di quarantena in casa. Molte persone in questa complessa situazione hanno optato per il telelavoro. Se sei uno di loro, ti starai sicuramente chiedendo cosa fare se il tuo cellulare o computer si guasta. Questo è ciò che dicono gli esperti.

Bene, la prima cosa che dovresti sapere è che durante lo stato di allerta, sia le strutture telefoniche che quelle informatiche sono comunque funzionanti. Così come i servizi professionali e compagnie assicurative.

La stessa cosa accade con qualsiasi dispositivo elettronico ed elettrodomestico: televisione, lavatrice … I tecnici continuano a fornire i loro servizi nonostante lo stato di quarantena.

Nel caso di Apple, il servizio tecnico è ancora disponibile su Internet e per telefono. Per quanto riguarda Ebay o Amazon, i due dei più famosi negozi online, mantengono attivo il loro servizio post-vendita, oltre al servizio clienti telefonico.

Naturalmente, tutti i corriere seguiranno le raccomandazioni fornite dal Ministero della Salute. Durante le consegne indosseranno guanti e mascherina.

Se la tua azienda ti ha concesso un computer o il un cellulare per consentirti di telelavorare da casa, puoi chiamare il servizio tecnico e prendere accordi necessari con la compagnia di assicurazione.

Oltre al telelavoro, il vero problema di avere un telefono cellulare danneggiato sarebbe l’isolamento in casa con il coronavirus poiché dovresti mantenere un contatto telefonico con gli operatori sanitari. In questo caso, dovresti sostituirlo con un altro terminale.

Ora sai come funzionano le cose se un dispositivo si rompe durante la quarantena.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here