L’infarto è una delle principali cause di morte al mondo. Spesso arriva all’improvviso senza che ce ne accorgiamo e quando arriva spesso è fatale proprio per la mancanza di segni premonitori. Ma nel corso degli anni esperti hanno diffuso una serie di indicazioni che possono aiutarci a capire se saremo vittime di un infarto da lì a breve. Vediamo quali:

#1 Sentire sempre freddo e non riuscire mai a scaldarsi potrebbe essere un sintomo che qualcosa nel nostro cuore non funziona a dovere.

#2 I dolori intercostali: Quasi sempre innocuo e dovuto ad uno sfogo da parte del nostro organismo, ma potrebbe anche essere la spia di qualcosa che non va. Se il dolore persiste è sempre meglio consultare un medico.

#3 Difficoltà respiratorie: Sono un altro sintomo importante che può farci capire che il nostro cuore non funziona a dovere. In questo caso è consigliato agire con tempestività e consultare immediatamente un medico.

#4 Essere sempre stanchi e spossati: Anche dopo tantissime ore di sonno se vi sentite stanchi e spossati potrebbe essere un sintomo da non sottovalutare. Se persiste per lunghi periodi potrebbe essere la spia di un problema più grave. Meglio consultare un medico.

#5 Dolori diffusi in tutto il corpo.

#6 Vertigini: Se dovesse capitarvi di avere delle vertigini seguite poi da delle sensazioni spiacevoli di freddo o caldo improvviso e la cosa dovesse persistere contattate il vostro medico.

#7 Anche questi accumuli di pelle sotto le palpebre potrebbero avvisarci che qualcosa non va.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here