Ecco Perchè Usare Gli Asciugatori Ad Aria Mette A Rischio La Vostra Salute

0
233

Quando si va in bagni pubblici la prima regola è sempre quella di non toccare nulla se non si vuole contrarre qualche virus. Ma è una cosa impossibile non toccare la porta del bagno, il rubinetto, richiudere ed aprire un altra porta.

Alcune soluzione moderne hanno reso la cosa un po’ più semplice come l’utilizzo dei sensori sul rubinetto e degli asciugatori ad aria. Ma sono proprio questi oggetti che destano più preoccupazione. Infatti gli asciugatori ad aria possono generare una vera e propria bomba di virus a causa del forte gettito che abbattendosi sulle mani sprigiona nell’aria circostante i virus.

Lo ha dimostrato uno studio condotto da Patrick Kimmitt e Keith Redway della University of Westminster, durante il quale sono stati esaminati diversi scenari plausibili all’interno di un bagno: l’utilizzo di un fazzoletto di carta e di un asciugatore ad aria.

Per valutare il livello di virus nell’aria, i ricercatori hanno posizionato diverse vaschette contenenti un sottile strato del batterio E. coli in vari punti della stanza e a diverse altezze.

Il risultato è stato che i livelli di batteri nella stanza sono aumentati in modo esponenziale con l’utilizzo dell’asciugatore ad aria. Ovviamente questa problematica vale soltanto se ad essere asciugate sono mani sporche.

La Dyson, società produttrice di questi asciugatori si difende in questo modo:

“Lo studio in oggetto è realizzato in condizioni artificiali, utilizzando livelli irrealistici di contaminazione batterica . L’asciugamani ad aria Dyson Airblade asciuga le mani igienicamente con aria filtrata da filtro HEPA in massimo 12 secondi. È provato scientificamente che i nostri asciugamani ad aria sono igienici tanto quanto le salviette di carta attraverso ricerche condotte dall’Università di Bradford”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here