Quando la Donna ha chiamato al comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Padova per chiedere aiuto ad aprire un lucchetto di cui aveva smarrito la chiave, i pompieri credevano ad un semplice intervento di routine, ma quando si sono presentati a casa della donna, non credevano ai loro occhi.

Infatti mai avrebbero immaginato che dovevano scassinare tra l’imbarazzo della donna e dei pompieri una cintura di castità in ferro.

La signora l’aveva indossata ma non riusciva più ad aprirla. Dopo aver cercato la chiave per tutta la casa non ha potuto fare altro che chiedere aiuto ai Vigili del Fuoco. Si trattava di un lucchetto di ferro, dello stesso materiale della cintura, utilizzato dalla donna per rendere inaccessibile quella zona del corpo.

I Vigili del Fuoco con l’ausilio di speciali attrezzi sono riusciti a liberare la donna e con discrezione senza fare troppe domande si sono soltanto assicurati che dietro quella cintura non vi fossero episodi di violenza. Possibilità questa prontamente smentita dalla donna che dopo aver ringraziato loro, li ha rassicurati dicendo di averla indossata soltanto per sua volontà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here