Samsung Sospende Le Vendite Del Galaxy Note 7: La Batteria Prende Fuoco E Esplode

Avete un Samsung Galaxy Note 7? State molto attenti, perchè per un difetto di fabbricazione la batteria potrebbe incendiarsi ed esplodere, soprattutto quando il cellulare è sotto sforzo magari quando sta caricando dei file.

Così, vista la pericolosità, l’azienda asiatica si è vista costretta a bloccare le vendite del Samsung Galaxy Note 7 e si appresta ad effettuare un richiamo di massa dei dispositivi.

Il presidente della sezione mobile di Samsung ha annunciato che i clienti che hanno già comprato il dispositivo possono cambiarlo con un altro smartphone. L’azienda ha confermato che sono stati accertati 35 casi di esplosione al momento.

Davvero un fulmine a ciel sereno per gli amanti della tecnologia Samsung. Il Note 7 era già stato venduto in Corea dove aveva raggiunto già il milione di dispositivi acquistati, mentre in Italia la vendita doveva iniziare tra qualche giorno, ma è stata bloccata in tempo. Inoltre a coloro che già possiedono il modello lanciato il 19 agosto, la Samsung offrirà loro un nuovo dispositivo.