A pochi chilometri dall’Italia, a cavallo tra la Serbia e la Croazia nasce “Liberland”, il primo stato al mondo dove i cittadini non sono tenuti a pagare le tasse.

Creato da Vit Jedlicka, euroscettico, amante dei diritti umani, il progetto ha avuto fin da subito un grande impatto globale, ricevendo in pochissimi giorni ben 200.000 richieste di cittadinanza.

Sono bastati solo tre giorni per pianificare la città di Gorjia Siga, cuore di questo piccolo Stato indipendente e costruito per il bene comune.

La città è stata progettata a cavallo tra la foresta e le spiagge bagnate dal Danubio, ed è popolato da molti animali selvaggi.

Il futuro stato di Liberland può contare già su un numero folto di donatori, entusiasti di contribuire a questo progetto lontano dal caos delle metropoli europee.

I requisiti per diventare cittadini di Liberland sono:
– schedina penale pulita
– rispetto per gli altri abitanti e per le loro proprietà
– nessuna appartenenza in passato a partiti nazisti e comunisti
Il loro motto è vivi e lascia vivere. La bandiera è questa:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here