Le condizioni fisiche di Micheal Schumacher sarebbero peggiorate e ora la sua vita sarebbe appesa ad un filo.

Lo ha affermato un quotidiano americano NewsEveryDayil quale cita una fonte attendibile, ovvero un neurochirurgo informato sulle condizioni fisiche del campione del mondo di Formula 1.

Sono passati quasi due anni e mezzo da quel 29 dicembre 2013, quando Micheal Schumacher subì un incidente sciando sulle piste francesi di Méribel.

Da allora le informazioni sulle sue condizioni fisiche sono sempre state poche e raramente confermate dalla sua famiglia, ma è comunemente noto che il suo peso corporeo sia sceso da 75 a 45 kg, determinando un forte deterioramento della muscolatura.

Inoltre, Jean-François Payen, il medico che aveva diretto le cure di Schumacher durante il suo ricovero all’Ospedale di Grenoble, aveva definito in almeno 3 anni i tempi di convalescenza. Infine, secondo una stima del Christian Today, il totale delle spese per le cure del Campione tedesco avrebbe superato i 16 milioni di euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here