Jeff Conaway: chi era, carriera, morte

0
115
Jeff Conaway

Jeff Conaway, all’anagrafe Jeffrey Charles William Michael Conaway è stato un famoso attore e regista statunitense. Tra le sue interpretazioni più note, che l’hanno reso celebre, ricordiamo il personaggio di Kenickie nel musical Grease del 1978. Il famoso attore è morto all’età di 60 anni il 27 maggio 2011, a seguito di un’overdose, presso l’Encino Hospital Medical Center, in California.

Jeff Conaway

Nome: Jeff

Cognome: Conaway

Nome completo: Jeffrey Charles William Michael Conaway

Data di nascita: 5 ottobre 1950

Luogo di nascita: New York

Data della morte: 27 maggio 2011

Luogo della morte: Encino

Età: 60 anni (1950-2011)

Partner: Keri Young (s. 1990–2000), Rona Newton-John (s. 1980–1985)

Professione: attore e regista

Jeff Conaway chi era, vita privata e carriera

Jeff Conaway è nato a New York, il 5 ottobre del 1950. Entra a far parte del mondo dello spettacolo già all’età di due anni in alcune rappresentazioni teatrali di Broadway, ma la sua notorietà cresce a partire dal 1978, con l’interpretazione di “Bobby Wheeler” nella serie televisiva Taxi, per poi raggiungere il più grande successo con Grease e con la serie fantascientifica Babylon 5 dove compare nei panni del sergente Zack Allan. In Italia, è anche molto conosciuto per aver interpretato il ruolo di Mick Savage nella soap opera Beautiful, nel ruolo del fotografo.

Jeff Conaway morte

Nel 2010, l’attore subì un grave incidente, a seguito di una brutta caduta ha riportato la rottura del femore. Un incidente che lo fece entrare in depressione, accentuando il suo problema legato alla dipendenza da droghe. A maggio del 2011, entrò in coma in seguito a un’overdose e il 27 maggio morì, all’età di 60 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here