Insultata Per I Denti Storti, Stupisce Tutti Con Un Operazione

0
810

La chirurgia estetica è un grandissimo strumento della medicina che molto spesso fa miracoli quando c’è da correggere malformazioni congenite che restituiscono autostima e sicurezza a quella persona che per colpa di questi problemi non l’ha mai avuta.

Questo è quanto successo a Ellie Jones, una ragazza di 20 anni del Galles, la cui mascella ha smesso di crescere all’età di 8 anni. Il difetto congenito ha portato come conseguenza che i suoi denti non si allineassero e questo con il passare del tempo ha portato a numerosi problemi.

Ellie era incapace di parlare correttamente e molto spesso era costretta ad usare un block notes per farsi capire. Per colpa di questo difetto è stata molto spesso oggetto di scherno dai suoi coetanei. La sua vita grazie alla chirurgia facciale è totalmente cambiata e dopo alcuni interventi chirurgici ed odontoiatrici, ora è una persona migliore.

A 14 anni ha affrontato il primo intervento per riallineare i denti e modificare la mascella poi nei successivi 6 anni si è sottoposta ad altri interventi che le hanno dato finalmente modo di parlare correttamente e di trovare quella autostima che le mancava: “Ora sono felice: finalmente per la prima volta da quando sono nata, posso guardarmi allo specchio e sorridere. Adesso mi piaccio, finalmente”- ha detto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here