Il primo ministro inglese Boris Johnson è stato trasferito in terapia intensiva

0
252
boris johnson

Il primo ministro inglese Boris Johnson, ricoverato all’ospedale Saint Thomas di Londra, è stato trasferito in terapia intensiva dopo che la sua salute è peggiorata nelle ultime ore a causa del Coronavirus.

Un portavoce di Downing Street ha spiegato che “nel pomeriggio la salute del primo ministro è peggiorata e, su consiglio del suo team medico, è stato trasferito all’unità di terapia intensiva dell’ospedale”. Inoltre, è stato chiarito che Johnson “ha chiesto al ministro degli Esteri, Dominic Raab, di sostituirlo, se necessario”.

Va ricordato che il ministro della sanità Matthew Hancock e il consigliere medico capo del governo Chris Whitty si sono isolati lo stesso giorno di Johnson, il 27 marzo. Entrambi si ripresero rapidamente.

Secondo la parola degli specialisti, in quelli che non superano il virus, il sistema immunitario tende a una reazione eccessiva che può finire per attaccare i propri organi del paziente. È il pericolo che il Primo Ministro potrebbe affrontare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here