Guidi Un’Automobile Intestata Ad Un Altro? Piovono Multe. Ecco La Nuova Legge

0
201

Quando ci si mette alla guida può capitare spesso di farlo con un automobile intestata a qualche altra persona. Le eventualità per la quale questa cosa può capitare sono tantissime: può trattarsi dell’auto dei genitori o magari si sta accompagnando a casa un amico dopo che ha bevuto e non è in grado di mettersi alla guida. Si tratta di contesti che accadono molto spesso.

Da qualche tempo però si vocifera in giro dell’esistenza di una norma che prevede una multa salatissima per chi viene beccato a circolare con un automobile intestata ad un altra persona.

Si sta facendo una sbagliata informazione secondo cui se vieni beccato a guidare un auto che non è la tua le conseguenze sono notevoli: multa di circa 700 euro e ritiro del libretto di circolazione.

Ma in realtà questo avviene soltanto in specifiche situazioni. Innanzitutto, il divieto non è allargato ai familiari, quindi siete liberi di circolare con l’auto di papà. In secondo luogo affinché sussistano le condizioni per far scattare le sanzioni è necessario che l’auto in questione sia stata guidata continuativamente per oltre 30 giorni. Quindi state tranquilli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here