Dove Finiscono Le Auto Invendute? Ecco Le Immagini Impressionanti Dei Cimiteri Delle Macchine

0
291

Ogni anno vengono immesse sul mercato dalle case automobilistiche migliaia di auto in numero superiore rispetto a quelle che sarà poi la reale richiesta dei consumatori. Dunque vi è una sovrapproduzione di auto difficile da vendere e da smaltire. Purtroppo con l’avvento della crisi economica in tutto il mondo, il mercato automobilistico ha subito un calo sostanziale.

Se 10 anni fa un uomo cambiava in media un auto ogni 5-6 anni, oggi la cambia ogni 10-12 anni se questa è tenuta in buone condizioni. E quando decide di cambiarla, egli opterà per una macchina usata anziché andare ad acquistarne una nuova. Allora a questo punto, se abbiamo detto che nel mondo vengono prodotte auto in numero maggiore alla reale domanda, che fine fanno quelle che restano invendute?

Essi finiscono in veri e propri cimiteri per auto sparsi in tutto il mondo. Le immagini mettono i brividi solo a pensare lo spreco che si crea. Solo in Gran Bretagna esistono 3 cimiteri. Uno è anche in Spagna ed un altro in Giappone.

Centinaia di auto lasciate lì a deteriorarsi da parte delle aziende che preferiscono perderle così anziché abbassarne il valore e svenderle.

Ovviamente le aziende continuano a produrre auto su auto, poiché smettere di fabbricare nuovi modelli significherebbe chiudere l’azienda e licenziare migliaia di persone e questo sarebbe un danno gravissimo per l’economia mondiale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here