Enel, Nuovo Contatore: Stangata In Arrivo. Ecco Quanto Costerà

0
199

Enel-distribuzione sta per installare 33 milioni di nuovi contatori nelle case degli italiani. A partire da questo mese, la società del servizio elettrico procederà con la sostituzione di tutti i vecchi contatori, ossia quelli installati dal 2001 che hanno una durata di 15 anni. Si parla di 33 milioni di contatori aggiornati, per un’operazione che avrà un costo complessivo di 30 miliardi di euro.

Il nuovo apparecchio porterà numerosi vantaggi. Si tratta, infatti, di un contatore “intelligente” di seconda generazione che consente di gestire e misurare i consumi di energia anche a distanza, rendendo così molto più rapida la procedura di lettura e fatturazione. Il problema principale è che il costo per l’installazione verrà addebitato al cliente. Infatti così come il canone Rai 2017, i cittadini si vedranno addebitare sulla bolletta elettrica anche i costi per la sostituzione del vecchio contatore della luce.

I costi di installazione verranno addebitati e “spalmati” sulle bollette delle famiglie interessate, per un aumento di 110€ a famiglia, ma solo nel 2017. Ma conviene davvero spendere tutti questi soldi per sostituire i contatori? Come detto si tratta di dispositivi intelligenti che potranno essere una soluzione conveniente in termini di tempo e comodità.

Ma le associazioni di consumatori nutrono dei dubbi sull’efficacia di questo cambiamento e temono che i nuovi contatori Enel saranno l’ennesimo buco nell’acqua e che comporteranno soltanto un aumento dei costi delle bollette.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here