Ecco Com’è La Prima Classe Dell’Aereo Più Lussuoso Al Mondo. Solo Poche Persone Possono Permetterselo

Un tempo viaggiare in aereo era considerato un lusso che pochi potevano permettersi. Poi l’avvento qualche anno fa delle compagnie low cost, ha permesso a tutti di poter viaggiare in aeroplano risparmiando tantissimo sul tempo di viaggio. Se la classe turistica oggi è accessibile a tutti, di certo non si può dire la stessa cosa per la prima classe.

La Etihad Airways è la più piccola delle tre compagnie statali nel Golfo Persico, ha una flotta di 96 aeromobili e con i suoi mezzi offre dei servizi accessibili solo per pochi. Oggi vi mostreremo quello che si può avere viaggiando con questa compagnia.

Recentemente, la società ha ristrutturato la flotta di aerei A380 mostrandone gli interni. Il velivolo ha due piani, una classe business più accessibile ed una prima classe che poche persone possono permettersi.

Nella parte più riservata ed esclusiva, ci sono delle sale da pranzo con degli schermi enormi, che coprono intere pareti. La tariffa per viaggiare in prima classe? È di € 18.000 e la cosa più assurda è che ha una lista d’attesa di oltre un anno.

Qui non manca assolutamente nulla. Potete godervi di sedili che si trasformano in letti comodi, di bagni puliti e super attrezzati, di un salottino dove intrattenersi con gli altri. Ma se volete lo stesso viaggiare con questa compagnia senza spendere molto, c’è la classe economica che con soli 500 euro (si fa per dire) vi offre sicuramente dei sedili confortevoli e una tv personale.

I bambini possono scegliere cosa mangiare guardando sul loro personale menù. E i televisori hanno una presa USB per ricaricare i dispositivi elettronici. C’è anche un letto per chi vuole schiacciare un pisolino durante il volo. Il pannello di controllo è davvero molto grande, come in generale l’aereo.