10 Euro Per Mettere In Moto L’Auto, La Fattura Del Meccanico Che Fa Infuriare Il Web

Siamo a Napoli, quartiere Fuorigrotta. Una donna, fattura in mano, si sfoga su Facebook contro il meccanico che l’ha aiutata. Ha speso ben 10 euro per un lavoro semplice semplice. Ma entriamo nei dettagli:

La donna si ritrova con l’auto in panne a causa della batteria scarica e la berlina non si mette più in moto. Allora decide di chiedere aiuto all’elettrauto all’angolo della strada, 30 metri più avanti. Così manda la figlia a chiamarlo mentre lei attende in macchina. Il meccanico dice alla giovane di poter venire soltanto previo pagamento di 10 euro. Decidono di accettare e poco dopo arriva l’elettrauto, 2 minuti di lavoro e la macchina si rimette in moto.

Quando va a pagare la donna si lamenta con il proprietario perchè a suo parere il prezzo chiesto è eccessivo e chiede la ricevuta fiscale. Il proprietario ribatte dicendo che il ragazzo che lui tiene in officina a lavorare ha comunque un costo per lui.

La donna non soddisfatta ritorna a casa e posta la fattura su Facebook. I commenti sono discordanti, c’è chi è d’accordo con la signora credendo che 10 euro per rimettere in moto un auto sono eccessivi, ma poi c’è anche chi sostiene il contrario credendo che il lavoro comunque vada pagato e che quindi 10 euro sono il prezzo giusto.