La cattedrale di San Lorenzo a Lugano in Svizzera ha lanciato una singolare offerta di lavoro: è in cerca di una figura di sagrestano.

Don Aldo Aliverti, parroco della struttura, ha lanciato una vero e proprio annuncio indicando come il 29 aprile la data ultima per candidarsi.

“Cerchiamo qualcuno che abbia voglia di darsi da fare, di sgobbare – dice il monsignore-. Anche perché non si tratta di volontariato. Lo stipendio è di 4200 franchi al mese”. Al cambio sono circa 3.800 euro. Mica male. Sarà una commissione composta da quattro persone, tra cui proprio don Aliverti, a valutare tutte le candidature.

I requisiti? Don Aldo ha bisogno di una persona che ha una certa attitudine per i lavori manuali, che sappia fare lavori di manutenzione e prendersi cura del giardino della chiesa.

Il prete ci tiene a precisare che la figura ricercata non deve avere precedenti penali e deve conoscere un minimo di cattolicesimo.

Dovrà preparare il necessario per le messe per cui è richiesta la disponibilità soprattutto nei fine settimana. Il salario sarà assicurato direttamente dalla parrocchia e sarà di circa 4.200 franchi al mese, poco più di 3.800 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here