Cannara: Calciatore Muore In Campo Durante Una Partita Di Coppa Italia

0
242

Un calciatore di 30 anni è morto durante una partita di Coppa Italia valevole per il campionato di Promozione. E’ accaduto a Cannara, un paese in provincia di Perugia. L’uomo pare abbia accusato un malore mentre era in campo.

Riccardo Pizzi, questo il nome del calciatore, era in campo con la casacca della squadra di casa impegnata contro la Nuova Fulginium di Foligno. È il 17’ del primo tempo quando il difensore ha toccato un pallone all’indietro al suo portiere, per poi cadere a terra colpito da infarto. Immediato l’ingresso in campo del medico sociale del Cannara Mattia Manni che si è reso subito conto della gravità della situazione così come l’arbitro che ha subito sospeso il gioco.

Il medico ha tentato una manovra di rianimazione in attesa dell’arrivo dell’ambulanza, che è arrivata allo stadio Spoletini di Cannara dopo 10 minuti, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. All’arrivo del 118, il giovane era già deceduto. La partita è stata subito sospesa.

Sgomenti i compagni, lo staff delle due squadre e il pubblico presente sugli spalti dello Spoletini di Cannara. Il ragazzo si era sottoposto alla visita medica agonistica appena dieci giorni fa. Ed è proprio qui che bisognerà concentrare le indagini per accertare se questa visita di idoneità sia stata effettuata nei minimi particolari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here