Busto Arsizio: 2 Rom Si Introducono A Casa Di Un Anziana, Ma Lei E’ Armata E…

0
188

Due ladri di etnia rom già noti alle forze dell’ordine per reati che vanno dalla rissa al disturbo della quiete pubblica e di piccoli precedenti per rapina e furto, si sono introdotti in casa di una donna 70enne del posto. Peccato però che l’arzilla anziana li attendeva armata.

Ho sentito dei rumori provenire dal retro” – ha riferito la signora Maria, che ha così continuato il suo racconto “subito mi sono allarmata e sono corsa a prendere la pistola che tengo nascosta in camera da letto. Quando li ho visti erano tutti e due a volto coperto, e tenevano in mano due coltelli. Ho pensato di essere spacciata, che mi avrebbero fatto a pezzetti, così ho sparato, non so bene quanti colpi. Spero che Dio possa avere pietà di me, non volevo uccidere nessuno.

I due ladri versano entrambi in gravi condizioni, uno presenta una perforazione al polmone e l’altro una ferita al collo. La signora dovrà comunque rispondere di detenzione illegale di arma da fuoco, eccesso di legittima difesa e tentato omicidio e resto al momento agli arresti domiciliari. Tutta la comunità di Busto Arsizio però si è stretta attorno alla donna facendogli sentire tutta la sua vicinanza.

Fonte: newsitalia24.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here