Se Avete Questo Riso In Casa, Non Mangiatelo, Anzi Buttatelo Via

0
264

Secondo il dottor Franco Berrino, epidemiologo dell’Istituto dei Tumori di Milano, il riso bianco sarebbe da evitare nella dieta. Anzi per il dottore andrebbe completamente gettato via. Per quale motivo? Ve lo spieghiamo subito:

Il riso bianco durante la cottura perde tutte le sue proprietà antinfiammatorie, cosa che invece non fa il riso integrale che resta così un efficace antinfiammatorio naturale che può aiutarci a prevenire e curare le malattie. Quindi nelle nostra dieta il riso bianco dovrebbe essere sostituito sempre con quello integrale.

Il riso è ricco di polifenoli antinfiammatori: quando una persona non sta bene è consigliabile che essa per qualche giorno mangi solo riso integrale. Sconsigliamo vivamente di mangiare il riso bianco e consigliamo di mangiare il riso integrale.

E se trovate difficoltà a cucinarlo, il dottor Berrino ci offre questa ricetta:

“Ci vogliono almeno 45/50 minuti perché si cucina in un modo diverso: si prende una tazza di riso e due tazze di acqua a freddo, si mette sul fuoco in una buona pentola con il fondo spesso. Quando bolle si aggiunge un po’ di sale, si mette la sveglia 45 minuti, in 45 minuti lui consuma tutta la sua acqua, ed è pronto. Non bisogna scolarlo perché le sostanze meravigliose che contiene se ne andrebbero via con l’acqua”.

Ecco la VIDEO-RICETTA:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here