Indossare i tacchi certo snellisce la vostra figura, ma spesso per le donne è un incubo per il dolore lancinante che esso procura ai piedi.

Ma se proprio non volete rinunciare ad un bel tacco 12 senza soffrire le pene dell’inferno, oggi vi sveleremo un trucco che non vi farà procurare più dolore.

Unite il secondo ed il terzo dito dei vostri piedi con del nastro adesivo. Potrete ballare così fino a tarda notte senza più problemi.

Legando le dita in questo modo si riduce il peso sulla parte anteriore del piede provocandovi meno dolore.

tacchi

Indossare i tacchi spesso però oltre al dolore può comportare anche delle conseguenze fisiche a volte anche gravi. Vediamo quali:

#1 Difficoltà a camminare: Non è facile camminare su un tacco 12 senza oscillazioni e in modo ben eretto.

#2 Pericolo di lesioni alla caviglia, microtraumi, distorsioni: E’ stato dimostrato che il tacco di 8 cm provoca uno sforzo alla punta del piede 7 volte superiore rispetto a quello di 2 cm e che si verifica uno squilibrio che va a colpire l’intera colonna, facendo soffrire tutte le articolazioni.

#3 Alluce Valgo: Una possibile conseguenza dei tacchi troppo alti è l’alluce valgo, ovvero una deviazione all’esterno dell’alluce.

#4 I tacchi alti accentuano la cellulite: ostacolano la regolare circolazione dei liquidi nei tessuti e ne favoriscono il ristagno.