Questa donna è morta all’improvviso, se avesse prestato attenzione a quei segnali che le inviava il suo corpo, si sarebbe potuta salvare…

Tutti almeno una volta nella vita hanno sofferto di mal di testa. Può sembrare un dolore a cui nella vita di tanto in tanto può capitare di soffrire, ma in alcuni casi può rivelarsi invece molto più grave di quello può apparire.

Lee Broadway è una donna americana di 41 anni che fin da piccola soffre di emicrania. Ma il primo aprile di quest’anno il mal di testa è più forte del solito. In lacrime per la sofferenza, chiama suo marito Erin chiedendogli di tornare a casa subito perchè sta molto male.

aneurisma sintomi

Non era mai stata così male, aveva detto al marito “è il peggior dolore della mia vita”. Erin, preoccupato decide di portarla al pronto soccorso dove i medici le diagnosticano un aneurisma cerebrale. Purtroppo le sue condizioni sono apparse subito disperate e nonostante gli enormi sforzi fatti dai medici, era arrivata in ospedale troppo tardi e due giorni dopo il ricovero è morta.

Non tutti conoscono la differenza tra emicrania e aneurisma. Il neurochirurgo, il dottor Howard A. Riina del Langone Medical Center di New York, ha dimostrato che ciò che ha detto la signora Lee prima di andare in ospedale è, in realtà, la verità: il dolore che accompagna un aneurisma può essere descritto come il peggior dolore della vita di qualcuno.

Alcuni pazienti dicono di sentirsi come se fossero stati colpiti da un fulmine, con un peso sulla testa che non li abbandona.

Per chi non lo sapesse, l’aneurisma cerebrale è una dilatazione anormale di un’arteria al cervello, di solito si trova nei punti più vulnerabili. Possono rompersi e causare emorragia cerebrale.

Gli aneurismi possono verificarsi in qualsiasi arteria del corpo ma i più comuni, come il cuore, i reni e lo stomaco. Purtroppo quello al cervello o all’aorta toracica e addominale hanno alti tassi di mortalità.

Questi sono alcuni dei sintomi di un aneurisma:

– Improvviso mal di testa “il peggiore della vita”

– improvvisa sensibilità alla luce

– rigidità del collo

– improvviso dolore acuto dietro o sopra un occhio

– visione offuscata o doppia

– intorpidimento e formicolio della zona del viso

– improvvisa perdita di conoscenza

– confusione improvvisa o alterazione dello stato mentale

– sentire uno strano rumore come un “BOOM” estremamente alto

– avere palpebre cadute

– Nausea e vomito

Ecco Il Video:


Loading...