Moltissime persone al giorno d’oggi cercano di raggiungere elevati standard di bellezza nella nostra società. In questa era moderna in cui si fa molto caso all’aspetto fisico delle persone, siamo diventati sempre più vanitosi con il nostro corpo, arrivando anche a esagerare.

Al di là dell’aspetto fisico però, bisogna dire che comunque il grasso in eccesso sulla zona addominale può essere nocivo per la salute. Per questo motivo è importante prendere iniziative come mangiare sano e fare attività fisica per risolvere il problema.

E per eliminare i famosi rotolini sui fianchi e addome si ricorre sempre ai soliti esercizi di addominali e crunch. Tuttavia, non è necessario fare più di mille addominali al giorno per avere un ventre piatto, ma basta allenarsi con un esercizio che dura soltanto 60 secondi.

Questo esercizio va eseguito ogni giorno. La sua efficacia non si basa sul movimento, ma sul restare fermi in una posizione in modo da mantenere gli addominali contratti. Praticando questo esercizio per un mese, sarà possibile vedere i risultati.

Per eseguirlo è necessario appoggiare i gomiti a terra e stare dritti, la testa deve distare 30 cm dal suolo e il naso deve essere rivolto verso il basso. Inoltre, per evitare lesioni la schiena deve essere ben dritta in tutti i movimenti.

Ecco Il Video: